Consorzio per la Scuola


ATTIVITA’ FORMATIVE 2019/2020

Scarica l’elenco delle attività in formato pdf

Scarica una presentazione dell’Ente

SCUOLE INFANZIA

«Acqua a scuola: impariamo a
conoscere i canali di Bonifica»
Progetto teatrale a cura de «Le Sfavilline»
-Ilaria Zarri e Antonella Capezzera-

Spettacolo interattivo in cui vengono trattati i temi del ciclo dell’acqua, dal non sprecare questo bene prezioso, all’importante ruolo del Consorzio di Bonifica nel mantenere sicuri i nostri territori. Lo spettacolo  prevede il coinvolgimento del pubblico

SCUOLE PRIMARIE e SECONDARIE 1° GRADO

«Per l’acqua che scende o che sale c’è sempre un canale»

A cura di Lorenzo Bonazzi, rivolto alle classi 3°, 4° e 5° delle scuole primarie.

Aneddoti, curiosità e notizie storiche offrono spunti di riflessione per conoscere come sia iniziata l’opera di bonifica delle nostre terre e come ancora oggi ,il ruolo dei Consorzi di Bonifica sia importante per la difesa e la gestione del territorio.

SCUOLE SECONDARIE 1° GRADO

«Le vie d’acqua del Consorzio di Bonifica»

A cura de «La lumaca» soc. coop. Sociale

Gli alunni saranno accompagnati in una passeggiata alla scoperta delle opere idrauliche presenti nel territorio in cui vivono e dotati di tablet o macchina fotografica, saranno invitati a creare una documentazione fotografica di ciò che scopriranno nel  territorio gestito dal Consorzio di Bonifica. Successivamente le classi produrranno un video in Stop Motion che racconterà una storia ambientata nel paesaggio della Bonifica, con uno sguardo al passato, all’oggi e al futuro.

SCUOLE PRIMARIE e SECONDARIE 1° GRADO

XII° Edizione del concorso regionale per le scuole primarie e secondarie di primo grado a.s. 2019/2020

Gli studenti, organizzati per classi, singole o multiple (per un massimo di 2 classi), potranno realizzare elaborati che abbiano l’acqua e le attività dei Consorzi di bonifica come protagonisti (irrigazione a sostegno dell’agricoltura per la produzione di cibo, interventi per fronteggiare le alluvioni, le frane e il dissesto, pulizia e manutenzione di un canale di valore ambientale e per la biodiversità, rifacimento di un argine, di un’opera idraulica, un nuovo sistema tecnologico di irrigazione). L’intento dovrà essere quello di approfondire il tema scelto rappresentando l’operatività e gli interventi di chi è chiamato a gestire e salvaguardare il territorio di montagna e di pianura, raccontandolo attraverso esperienze dirette o apprese dai fatti di cronaca.

ISTITUTI AGRARI

««Acqua e territorio Lab»Il format si articola in più step:

Master Class: i tecnici del Consorzio di Bonifica,  diAnbi ER e del Cer CER (Consorzio per il Canale Emiliano Romagnolo) incontrano studenti ed insegnanti per trattare varie tematiche: la normativa ambientale e territoriale, la gestione delle emergenze idrogeologiche, la manutenzione della rete scolante ed irrigua, gli interventi di difesa ambientale e la gestione delle acque in azienda.

Workshop per gli insegnanti: incontro formativo volto all’acquisizione di competenze specifiche sull’operatività del sistema di bonifica in merito alla gestione del suolo, della risorsa idrica/irrigazione della difesa del suolo.

Laboratori per studenti: laboratori multimediali interattivi volti alla conoscenza e all’utilizzo dei sistemi di gestione del territorio attraverso l’utilizzo di piattaforme informatiche IRRINET, TECNIRRI, FERTIRRIGERE, FAKDANET, QUALITA’ ACQUA, WEB GIS, ACQUA DOCET, SETI.

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

«Alternanza Scuola Lavoro»

Il Consorzio Bonifica Parmense con Anbi (Ass. Naz. Bonifiche Irrigazioni Miglioramenti Fondiari) tramite un protocollo d’intesa per gli aa.ss. 2019/2022 con USR (Ufficio Scolastico Regionale), prosegue nelle attività di Alternanza Scuola Lavoro, ove si da l’opportunità a 4 studenti (due durante il periodo scolastico e due durante il periodo estivo) di affiancare i tecnici al fine di acquisire nuove competenze e di comprendere il sistema dei Consorzi di Bonifica.

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

“Terra dura in Multicolor

Spettacolo teatrale a cura di Lorenzo Bonazzi.

Racconta la storia delle bonifiche dai primi canali in epoca romana sino alle moderne pompe idrovore con un linguaggio semplice e diretto dove poesia e situazioni bizzarre si rincorrono dando vita ad una divertente lezione sul lavoro degli scariolanti, migliaia di uomini che in alcuni secoli realizzano l’epica impresa di sconfiggere le ultime grandi paludi della nostra pianura, prosciugandole metro dopo metro armati solo di badili e carriole.

ISTITUTO AGRARIO F. BOCCHIALINI

“Tra terra e acqua: il canale Sanvitale tra antichi e nuovi equilibri”

Continua il progetto dalla durata triennale iniziato lo scorso anno con l’Itas «F. Bocchialini».

Gli allievi della classe 4°E, in sinergia con i nostri tecnici e consulenti esterni studieranno corsi di torrenti, antichi canali e aziende agrarie0 del territorio nel Comune di Fontanellato di pertinenza dei Sanvitale dal 1600 all’Unità d’Italia.

Un viaggio per conoscere il territorio settentrionale della provincia di Parma, come paradigma delle dinamiche economico-sociali, culturali e politiche che agiscono nella gestione del paesaggio.

 

PER TUTTE LE SCUOLE

Visite guidate agli impianti e ai manufatti  del Consorzio Bonifica Parmense.

Sarà possibile visitare i singoli impianti oppure realizzare percorsi tematici guidati dal personale tecnico del Consorzio.