Il Contributo di Bonifica

Il contributo di bonifica è un contributo annuale dovuto per legge da tutti i proprietari di terreni e di fabbricati che si trovano nel territorio gestito da un Consorzio di Bonifica. Con il tuo contributo il Consorzio di Bonifica provvede:

  • alla manutenzione dei corsi d’acqua
  • alla gestione delle opere idrauliche
  • al funzionamento degli impianti idrovori, che mantengono all’asciutto le zone a rischio inondazione e le zone senza scolo
  • al mantenimento in sicurezza delle zone montane

L’insieme dei contributi raccolti in un anno permettono al Consorzio di Bonifica di effettuare la manutenzione dei corsi d’acqua, la gestione degli impianti idrovori, delle numerose opere di bonificaed inoltre contribuiscono a garantire il funzionamento dell’Ente. Il contributo di bonifica è un onere reale sulla proprietà, è annuale e non frazionabile per mesi. E’ dovuto dal soggetto passivo che risulta proprietario alla data dell’1 Gennaio dell’anno di riferimento del tributo.

Ultimo aggiornamento mercoledì, 17 ottobre, 2018